Linee guida e strumenti per i lavoratori

La fabbricazione e l’uso di un crescente numero di nanomateriali si stanno trasferendo dal laboratorio al livello industriale, aumentando il potenziale di esposizione ai nanomateriali sul luogo di lavoro. La teoria e la pratica della misurazione e della valutazione dell’esposizione dei lavoratori ai nanomateriali si stanno evolvendo rapidamente. Sebbene permangano tuttora alcune incertezze scientifiche sulla valutazione dell’esposizione sul luogo di lavoro, l’UE ha già elaborato linee guida e norme di sicurezza per proteggere la salute e la sicurezza dei lavoratori.
 

Linee guida

 

Guida per la protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori dai rischi potenziali dei nanomateriali sul luogo di lavoro.Guida per la protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori dai rischi potenziali dei nanomateriali sul luogo di lavoro.

La guida definisce un approccio per la valutazione dei rischi e la gestione dei rischi in sette fasi e contiene consigli per i datori di lavoro, i lavoratori e i professionisti della salute e della sicurezza al fine di garantire la corretta applicazione sul luogo di lavoro delle diverse direttive europee in materia di nanomateriali e nanotecnologia. La guida contiene un allegato che elenca le linee guida sui nanomateriali sul luogo di lavoro emanate dai singoli Stati membri nelle rispettive lingue.
 

 

Lavorare in sicurezza con i nanomateriali di sintesi: guida per i lavoratoriLavorare in sicurezza con i nanomateriali di sintesi: guida per i lavoratori

La guida fornisce informazioni utili ai lavoratori che potrebbero essere esposti a nanomateriali, fra cui:

  • informazioni semplificate sui potenziali rischi dei nanomateriali sul luogo di lavoro;
  • in che modo i lavoratori possono essere esposti ai nanomateriali;
  • una gerarchia delle misure di gestione dei rischi e di controllo; e
  • esempi di misure di gestione dei rischi per i nanomateriali.
     

Strumenti

EU-OSHA E-fact 72: Strumenti per la gestione dei nanomateriali sul luogo di lavoro e misure di prevenzioneEsiste già una serie di strumenti che possono risultare utili per la valutazione e la gestione dei rischi derivanti dai nanomateriali sul luogo di lavoro. Questi strumenti contribuiscono ad affrontare alcune incertezze e limitazioni imposte dalla mancanza di informazioni sui pericoli derivanti dai nanomateriali. Alcuni di questi strumenti sono basati sul web e interattivi, mentre altri sono inseriti in documenti di orientamento o altre pubblicazioni.

L’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) ha pubblicato un breve e-fact che delinea gli strumenti disponibili e ne illustra vantaggi e limiti.
 

Categories Display